Default text, this is the text that 3.x browsers will see You can have lot's of ˜ here in stead. Or you can use a script to write in text only if it's Netscape 4 (you have to do that so that the layer gets some content or the written in text won't show correct.


Cerca nel sito



HOME
Mi chiamo Rosa...
00. GALLERIA - i miei dipinti
01. Vincent Van Gogh
02. Paul Gauguin
03. Eugene Delacroix
04. Il Sublime...
05. Gustavo Rol
06. I Preraffaelliti
07. Frida Kahlo
08. I Viaggiatori dell'Infinito
09. wwNw
BIBLIOGRAFIA E FONTI
Eventi & Mostre
I MIEI OSPITI
Il SurjaForum



 Anthakarana
 Art Jewelry
 Blu Delfino Blu
 Gli Occhi del Drago
 Il Ponte dell'Arcobaleno
 Il Raggio Verde
 La Pietra Verde
 Le Pietre delle Fate
 Moonwitch
 Navaratna
 Rainbowbridge
 Saraswati
 Silvermoon
 Spazio Cucina
 Surja
 SurjaAge
 SurjaWorld

Torna alla Home del SurjaRing

Hai voglia di partecipare attivamente? Vuoi vedere pubblicato un tuo intervento inerente gli argomenti trattati all'interno di questo sito? INVIACI un messaggio illustrandoci l'argomento che desidereresti trattare: ti risponderemo al più presto richiedendoti l'invio del materiale, ed anche una tua foto, se vuoi.

Pubblicheremo gli interventi che, a nostro giudizio, saranno ritenuti più originali ed interessanti.
2. Teotihuacàn

Angeli dei Sette Chakra
Gli Angeli dei Chakra si rivolgono ad animi in cammino verso un sempre maggiore e consapevole equilibrio personale.
Donarsi o donare un angelo dei Chakra è un gesto colmo di simboli e significati.

Visualizza tutti gli Angeli dei Sette Chakra>>>
Frida Kahlo - La mia balia ed io
Oltre che di intimo significato, questo è un dipinto per certi versi inquietante. Frida, che si rappresenta col viso da adulta sul corpo di bambina, è in braccio alla grande nutrice, il cui viso è nascosto dalla terribile maschera di pietra teotihuacana. Dal suo seno scuro sgorga il latte, latte che scende, goccia a goccia, anche dal cielo. Un ulteriore segno della continuità ciclica con gli antichi popoli messicani, oltre che nel nutrimento ricevuto, possiamo trovarlo nella similitudine dei capelli sciolti, presenti in lei come nella maschera della nutrice ancestrale. Di fine meticolosità tecnica, l’opera, che ho potuto osservare bene da vicino, a mio parere, esprime un’intensità emozionale esplosiva anche a causa delle sue piccole dimensioni che, nella riduzione dello spazio ritrova, potenziati e focalizzati, i contenuti visivi fortemente simbolici. Un altro dipinto presente a Roma, stavolta di grandi dimensioni, forse il suo più famoso, è “Le due Frida” (del 1939). Nel doppio ritratto di sé, l’artista, separando la propria componente europea, che le veniva dal padre, da quella messicana/materna, esprime il momento critico sfociato nel divorzio da Diego Rivera. Entrambe le immagini di “Frida” hanno il cuore esposto, collegato tra loro dal percorso venoso, e si tengono per mano ma, quella simbolicamente rifiutata da Rivera, l’europea, stringe la vena con una pinza emostatica, cercando, senza riuscirci, di fermare il dissanguamento in corso... Sulla parete del Museo, vicino ai dipinti, interessante e tinta d’umorismo noir, l’interpretazione dei colori secondo Frida Kahlo, annotata nel suo Diario:


“Verde: luce tiepida e buona.
Solferino (rosso violaceo): Atzeco Tlapalli. Vecchio sangue di tonno. Il più vivo e antico.
Caffè: colore del mole arrosto, di foglia che se ne va. Terra.
Giallo: follia, malattia, paura. Parte del sole e dell’allegria.
Blu cobalto: elettricità e purezza. Amore.
Nero: Niente è nero, veramente niente.
Verde foglia: foglie, tristezza, scienza. La Germania intera è di questo colore.
Giallo verdoso: più follia e mistero. Tutti i fantasmi usano vestiti di questo colore….o per lo meno biancheria intima.
Verde scuro: colore di cattivi presagi e di buoni affari.
Blu marino: distanza. Anche la tenerezza può essere di questo blu.
Magenta: sangue? Mah, chi lo sa!
© Rosa Cassino - 2003 - Tutti i diritti riservati. È vietato utilizzare i testi senza autorizzazione.

Bibliografia >>>


In riferimento alla recente legge del 2015 entrata in vigore il 2 giugno sui cookie, avvertiamo i visitatori che questo sito non utilizza cookie per raccogliere dati degli utenti ma solo cookie tecnici, necessari al funzionamento del sito e per consentire agli utente di accedervi.

Non dimenticare di iscriverti
alle NewsLetter di questo sito!



Vuoi un regalo dal SurjaRing?
clicca qui





Ti piace questo sito?
Invita anche un tuo amico a visitare il SurjaRing!
clicca qui



Collabora con noi!
C'è un argomento che ti appassiona
e desideri condividerlo nel web?
Hai voglia di diventare uno dei nostri?
Collabora con noi!
C'è uno spazio gratuito che ti attende
all'interno del SurjaRing.
Clicca qui




REGISTRATI
per ricevere novità
dal SurjaRing










Per la pubblicità su     questo sito clicca qui!

Segnala il SurjaRing     ad un amico

Partecipa al     SurjaForum

Fai di SurjaRing la tua     Home Page

Collabora con noi

Ascolta la SurjaMusica


Surja

Cristallidiluna

BluGanesha

Profumidoriente


Free Internet - Free e-mail
NAVIGA IN INTERNET con un accesso sicuro e veloce al costo di UNA TELEFONATA URBANA ed una casella e-mail con ANTISPAM e ANTIVIRUS!


ScambioBanner
Esponi un banner del tuo sito in SurjaRing!


SurjaTeam
Chi scrive in
SurjaRing?


Ars culinaria
La Locanda di Donna Sofia


SurjaForum
Partecipa anche tu al Forum del SurjaRing!


SurjaTeam
Chi scrive in SurjaRing?


Free Internet - Free e-mail
NAVIGA IN INTERNET con un accesso sicuro e veloce al costo di UNA TELEFONATA URBANA ed una casella e-mail con ANTISPAM e ANTIVIRUS!


I CHING
Consulta l'oracolo: un nuovo servizio offerto da SurjaRing


ScambioBanner
Esponi un banner del tuo sito in SurjaRing


SurjaForum
Partecipa anche tu al forum del SurjaRing!




SurjaTeam
Chi collabora con SurjaRing?

SurjaLink
I siti consigliati da SurjaRing

SurjaDono
Richiedi il dono del SurjaRing

ScambioBanner


powered by Neomedia

© Copyright Surja s.a.s. Tutti i diritti riservati.
È vietato utilizzare i contenuti di questo sito senza autorizzazione.