Default text, this is the text that 3.x browsers will see You can have lot's of ˜ here in stead. Or you can use a script to write in text only if it's Netscape 4 (you have to do that so that the layer gets some content or the written in text won't show correct.


Cerca nel sito



HOME
Mi chiamo Rosa...
00. GALLERIA - i miei dipinti
01. Vincent Van Gogh
02. Paul Gauguin
03. Eugene Delacroix
04. Il Sublime...
05. Gustavo Rol
06. I Preraffaelliti
07. Frida Kahlo
08. I Viaggiatori dell'Infinito
09. wwNw
BIBLIOGRAFIA E FONTI
Eventi & Mostre
I MIEI OSPITI
Il SurjaForum



 Anthakarana
 Art Jewelry
 Blu Delfino Blu
 Gli Occhi del Drago
 Il Ponte dell'Arcobaleno
 Il Raggio Verde
 La Pietra Verde
 Le Pietre delle Fate
 Moonwitch
 Navaratna
 Rainbowbridge
 Saraswati
 Silvermoon
 Spazio Cucina
 Surja
 SurjaAge
 SurjaWorld

Torna alla Home del SurjaRing

Hai voglia di partecipare attivamente? Vuoi vedere pubblicato un tuo intervento inerente gli argomenti trattati all'interno di questo sito? INVIACI un messaggio illustrandoci l'argomento che desidereresti trattare: ti risponderemo al più presto richiedendoti l'invio del materiale, ed anche una tua foto, se vuoi.

Pubblicheremo gli interventi che, a nostro giudizio, saranno ritenuti più originali ed interessanti.
6. Ritorno in Francia

Angeli dei Sette Chakra
Gli Angeli dei Chakra si rivolgono ad animi in cammino verso un sempre maggiore e consapevole equilibrio personale.
Donarsi o donare un angelo dei Chakra è un gesto colmo di simboli e significati.

Visualizza tutti gli Angeli dei Sette Chakra>>>
Lo spirito inquieto però ha nostalgia: Gauguin vorrà tornare a Parigi.
Cerca un collegamento, ma non c’è dialogo, il mondo è sordo e non lo accoglie; in quel disordine esistenziale, è sempre più lontano dalla riva.

Ancora una volta è spinto al largo!
Tornerà nelle Isole dei Mari del Sud, debilitato fisicamente, profondamente disilluso,
ma ancora indomito. Parte il 3 giugno 1895.




ISOLE E OCEANO

Qualcosa è scalfito per sempre e rivendica un anelito vero.
Un rivolo puro fluisce verso di lui, in lui, e tumultuoso scorre senza più l’onere del plauso.
Dipinge “Presso il Golgota” in cui si ritrae senza più l’aria beffarda di un tempo.




La sua figura con la tunica, emerge luminosamente dal fondo oscuro e guarda avanti con aria grave; la bocca ha una piega amara: ora è perfettamente consapevole!
La sua Arte è fortemente ispirata e produrrà dipinti straordinari che invierà in Francia, a quegli amici che continueranno a fare conoscere le sue opere. Gauguin, intanto, prosegue in un duro lavoro, alternando pause forzate per le violente crisi di eczema di cui soffre, a causa della sifilide che gli è stata diagnosticata a Parigi e che impedirà la guarigione di una vecchia frattura, riducendogli la caviglia ad una piaga.




Dipinge una grande tela, come fosse il suo testamento agli uomini e alla vita: “Donde veniamo? Chi siamo? Dove andiamo?”

È in preda allo sconforto, duramente colpito dalla morte della figlia ventenne; solo, si ritirerà sulla montagna e prenderà una forte dose di arsenico.
Ma non muore.
Nei pochi anni che gli restano, sarà sempre più partecipe della vita con gli indigeni, che lo aiuteranno a ricostruirsi la casa, nell’isola di Hiva-Oa. Dall’arcipelago delle Marchesi, fino all’ultimo si scontrerà con le autorità religiose e con l’amministrazione coloniale, in difesa delle tradizioni dei popoli delle isole.



Ci lascia un ultimo, piccolo autoritratto, tanto diverso da quelli di un tempo, in cui i lineamenti “inca” del suo viso, eredità degli antenati peruviani, di cui andava fiero, si erano disfatti, come
una maschera caduta.
Scriverà nelle sue memorie “Avant et Après 1902”:

"Ridendo si sale il monte del Calvario,
con le gambe che tremano sotto il peso della croce;
giunti sul monte si digrignano i denti
e quindi ci si vendica di nuovo sorridendo”

© Rosa Cassino - 2001 - Tutti i diritti riservati. È vietato utilizzare i testi senza autorizzazione.

Bibliografia >>>
In riferimento alla recente legge del 2015 entrata in vigore il 2 giugno sui cookie, avvertiamo i visitatori che questo sito non utilizza cookie per raccogliere dati degli utenti ma solo cookie tecnici, necessari al funzionamento del sito e per consentire agli utente di accedervi.

Non dimenticare di iscriverti
alle NewsLetter di questo sito!



Vuoi un regalo dal SurjaRing?
clicca qui





Ti piace questo sito?
Invita anche un tuo amico a visitare il SurjaRing!
clicca qui



Collabora con noi!
C'è un argomento che ti appassiona
e desideri condividerlo nel web?
Hai voglia di diventare uno dei nostri?
Collabora con noi!
C'è uno spazio gratuito che ti attende
all'interno del SurjaRing.
Clicca qui




REGISTRATI
per ricevere novità
dal SurjaRing










Per la pubblicità su     questo sito clicca qui!

Segnala il SurjaRing     ad un amico

Partecipa al     SurjaForum

Fai di SurjaRing la tua     Home Page

Collabora con noi

Ascolta la SurjaMusica


Surja

Cristallidiluna

BluGanesha

Profumidoriente


Free Internet - Free e-mail
NAVIGA IN INTERNET con un accesso sicuro e veloce al costo di UNA TELEFONATA URBANA ed una casella e-mail con ANTISPAM e ANTIVIRUS!


ScambioBanner
Esponi un banner del tuo sito in SurjaRing!


SurjaTeam
Chi scrive in
SurjaRing?


Ars culinaria
La Locanda di Donna Sofia


SurjaForum
Partecipa anche tu al Forum del SurjaRing!


SurjaTeam
Chi scrive in SurjaRing?


Free Internet - Free e-mail
NAVIGA IN INTERNET con un accesso sicuro e veloce al costo di UNA TELEFONATA URBANA ed una casella e-mail con ANTISPAM e ANTIVIRUS!


I CHING
Consulta l'oracolo: un nuovo servizio offerto da SurjaRing


ScambioBanner
Esponi un banner del tuo sito in SurjaRing


SurjaForum
Partecipa anche tu al forum del SurjaRing!




SurjaTeam
Chi collabora con SurjaRing?

SurjaLink
I siti consigliati da SurjaRing

SurjaDono
Richiedi il dono del SurjaRing

ScambioBanner


powered by Neomedia

© Copyright Surja s.a.s. Tutti i diritti riservati.
È vietato utilizzare i contenuti di questo sito senza autorizzazione.