Default text, this is the text that 3.x browsers will see You can have lot's of ˜ here in stead. Or you can use a script to write in text only if it's Netscape 4 (you have to do that so that the layer gets some content or the written in text won't show correct.


Cerca nel sito



HOME
Mi chiamo Rosa...
00. GALLERIA - i miei dipinti
01. Vincent Van Gogh
02. Paul Gauguin
03. Eugene Delacroix
04. Il Sublime...
05. Gustavo Rol
06. I Preraffaelliti
07. Frida Kahlo
08. I Viaggiatori dell'Infinito
09. wwNw
BIBLIOGRAFIA E FONTI
Eventi & Mostre
I MIEI OSPITI
Il SurjaForum



 Anthakarana
 Art Jewelry
 Blu Delfino Blu
 Gli Occhi del Drago
 Il Ponte dell'Arcobaleno
 Il Raggio Verde
 La Pietra Verde
 Le Pietre delle Fate
 Moonwitch
 Navaratna
 Rainbowbridge
 Saraswati
 Silvermoon
 Spazio Cucina
 Surja
 SurjaAge
 SurjaWorld

Torna alla Home del SurjaRing

Hai voglia di partecipare attivamente? Vuoi vedere pubblicato un tuo intervento inerente gli argomenti trattati all'interno di questo sito? INVIACI un messaggio illustrandoci l'argomento che desidereresti trattare: ti risponderemo al più presto richiedendoti l'invio del materiale, ed anche una tua foto, se vuoi.

Pubblicheremo gli interventi che, a nostro giudizio, saranno ritenuti più originali ed interessanti.
5. Le isole Hawai

Angeli dei Sette Chakra
Gli Angeli dei Chakra si rivolgono ad animi in cammino verso un sempre maggiore e consapevole equilibrio personale.
Donarsi o donare un angelo dei Chakra è un gesto colmo di simboli e significati.

Visualizza tutti gli Angeli dei Sette Chakra>>>
Primo lungo viaggio alle isole Hawai
"Sul terreno color porpora, lunghe foglie serpentine di un giallo metallico mi sembravano i caratteri di qualche remota lingua orientale, e credevo di leggervi questa parola originaria dell’Oceania: Atua, Dio, il Taata o Takata che dall’India si diffonde ovunque, si ritrova in tutte le religioni... Agli occhi di Tathagata le più splendide magnificenze dei re e dei loro ministri non sono che sputo e polvere; Ai suoi occhi la purità e l’impurità sono come la danza dei sei naga; Ai suoi occhi la ricerca della via del Buddha è simile a fiori."
P. Gauguin ( L’isola dell’anima)


Gauguin nell’aprile 1891,lascia Parigi; andrà a cercare nelle isole del Pacifico una società capace di contemplare e di vivere nel senso mitico-magico, intrinsecamente sacro, del reale.
Partirà con una “missione artistica” affidatagli dal Governo Francese; vuole ringiovanire in una mitica barbarie e nel contempo indicare al mondo “civile” di invertire la rotta.

E’ ancora una posizione ambigua...

Tahiti, però, non possedeva più la vecchia magia; il colonialismo l’aveva contaminata e lui non trovò quello che cercava:l’antica cultura dei popoli primitivi, ciò che considerava utile per il vecchio mondo. Lasciò Papeete, si mosse verso il folto della foresta, e cercando un luogo adatto in cui vivere, arrivò nel distretto di Mataeia dove, come gli indigeni, costruì la sua capanna.

E nella foresta meravigliosa, nella solitudine, nel silenzio, eravamo noi due: lui, quasi un ragazzo, ed io quasi vecchio, con l’anima ormai spoglia di illusioni, il corpo stanco per le tante fatiche e per la lunga e fatale serie di vizi, retaggio di una società moralmente e fisicamente malata.”

P.Gauguin (L’isola dell’anima)
LO SPIRITO DEI MORTI VEGLIA
Gauguin resterà due anni; imparerà la lingua, dipingerà, conoscerà gli usi vivendo a stretto contatto con gli indigeni e tra loro cercherà una compagna. Tehura, una ragazza di tredici anni, sarà la sua vahine, e quel suo splendore, immortalato nei dipinti, incanta ancora...

“Grazie a lei, finalmente, penetro molti misteri che mi sfuggivano.
Ma per adesso la mia intelligenza non ragiona, la mia memoria,non cataloga.
E’ alla mia sensibilità che Tehura affida tutto ciò che mi dice: è nei sensi e nei sentimenti che più tardi ritroverò segnate le sue parole. Essa mi guida alla comprensione completa del suo popolo col metodo più infallibile, attraverso l’insegnamento della vita quotidiana.”


A questo periodo risale il memorabile dipinto “Manao Tupapao - Lo Spirito dei morti veglia” che secondo le antiche credenze maori, esprime il timore dei nativi nei confronti degli spiriti malvagi che abitano nel cuore della montagna, e che di notte tormentano gli uomini, manifestando la loro presenza con emanazioni fosforescenti.

© Rosa Cassino - 2001 - Tutti i diritti riservati. È vietato utilizzare i testi senza autorizzazione.

Bibliografia >>>



In riferimento alla recente legge del 2015 entrata in vigore il 2 giugno sui cookie, avvertiamo i visitatori che questo sito non utilizza cookie per raccogliere dati degli utenti ma solo cookie tecnici, necessari al funzionamento del sito e per consentire agli utente di accedervi.

Non dimenticare di iscriverti
alle NewsLetter di questo sito!



Vuoi un regalo dal SurjaRing?
clicca qui





Ti piace questo sito?
Invita anche un tuo amico a visitare il SurjaRing!
clicca qui



Collabora con noi!
C'è un argomento che ti appassiona
e desideri condividerlo nel web?
Hai voglia di diventare uno dei nostri?
Collabora con noi!
C'è uno spazio gratuito che ti attende
all'interno del SurjaRing.
Clicca qui




REGISTRATI
per ricevere novità
dal SurjaRing










Per la pubblicità su     questo sito clicca qui!

Segnala il SurjaRing     ad un amico

Partecipa al     SurjaForum

Fai di SurjaRing la tua     Home Page

Collabora con noi

Ascolta la SurjaMusica


Surja

Cristallidiluna

BluGanesha

Profumidoriente


Free Internet - Free e-mail
NAVIGA IN INTERNET con un accesso sicuro e veloce al costo di UNA TELEFONATA URBANA ed una casella e-mail con ANTISPAM e ANTIVIRUS!


ScambioBanner
Esponi un banner del tuo sito in SurjaRing!


SurjaTeam
Chi scrive in
SurjaRing?


Ars culinaria
La Locanda di Donna Sofia


SurjaForum
Partecipa anche tu al Forum del SurjaRing!


SurjaTeam
Chi scrive in SurjaRing?


Free Internet - Free e-mail
NAVIGA IN INTERNET con un accesso sicuro e veloce al costo di UNA TELEFONATA URBANA ed una casella e-mail con ANTISPAM e ANTIVIRUS!


I CHING
Consulta l'oracolo: un nuovo servizio offerto da SurjaRing


ScambioBanner
Esponi un banner del tuo sito in SurjaRing


SurjaForum
Partecipa anche tu al forum del SurjaRing!




SurjaTeam
Chi collabora con SurjaRing?

SurjaLink
I siti consigliati da SurjaRing

SurjaDono
Richiedi il dono del SurjaRing

ScambioBanner


powered by Neomedia

© Copyright Surja s.a.s. Tutti i diritti riservati.
È vietato utilizzare i contenuti di questo sito senza autorizzazione.