Default text, this is the text that 3.x browsers will see You can have lot's of ˜ here in stead. Or you can use a script to write in text only if it's Netscape 4 (you have to do that so that the layer gets some content or the written in text won't show correct.


Cerca nel sito



HOME
Mi chiamo Rosa...
00. GALLERIA - i miei dipinti
01. Vincent Van Gogh
02. Paul Gauguin
03. Eugene Delacroix
04. Il Sublime...
05. Gustavo Rol
06. I Preraffaelliti
07. Frida Kahlo
08. I Viaggiatori dell'Infinito
09. wwNw
BIBLIOGRAFIA E FONTI
Eventi & Mostre
I MIEI OSPITI
Il SurjaForum



 Anthakarana
 Art Jewelry
 Blu Delfino Blu
 Gli Occhi del Drago
 Il Ponte dell'Arcobaleno
 Il Raggio Verde
 La Pietra Verde
 Le Pietre delle Fate
 Moonwitch
 Navaratna
 Rainbowbridge
 Saraswati
 Silvermoon
 Spazio Cucina
 Surja
 SurjaAge
 SurjaWorld

Torna alla Home del SurjaRing

Hai voglia di partecipare attivamente? Vuoi vedere pubblicato un tuo intervento inerente gli argomenti trattati all'interno di questo sito? INVIACI un messaggio illustrandoci l'argomento che desidereresti trattare: ti risponderemo al più presto richiedendoti l'invio del materiale, ed anche una tua foto, se vuoi.

Pubblicheremo gli interventi che, a nostro giudizio, saranno ritenuti più originali ed interessanti.
4. Gauguin e Van Gogh

Angeli dei Sette Chakra
Gli Angeli dei Chakra si rivolgono ad animi in cammino verso un sempre maggiore e consapevole equilibrio personale.
Donarsi o donare un angelo dei Chakra è un gesto colmo di simboli e significati.

Visualizza tutti gli Angeli dei Sette Chakra>>>
L'amico


Gauguin, in difficoltà economiche, troverà in Theo Van Gogh, mercante d’Arte, un valido aiuto finanziario e, forse, il debito di riconoscenza nei suoi confronti lo spinse ad accettare l’invito ad Arles, a casa di Vincent, che sognava di poter creare un “atelier del sud”.
Come era d’uso tra gli artisti giapponesi, ci fu prima uno scambio di autoritratti; Van Gogh, in una lettera al fratello, dirà del suo: “Ho concepito questo autoritratto
come quello di un bonzo, di un adoratore dell’eterno Buddha. Ma se confronto la mia concezione con quella di Gauguin, la mia è più grave, ma meno disperata.”
Il 23 ottobre, Gauguin arriva ad Arles.
Van Gogh ha dipinto una serie di girasoli, perché la “casa gialla” sia accogliente e degna dell’ospite, atteso trepidamente, ma Gauguin diede presto segni d’insofferenza, ritenendolo un “temperamento romantico”.
Vincent non era plasmabile e capì che doveva seguire la propria intuizione, così le differenze caratteriali accentuarono la tensione fino all’epilogo: dopo una lite Van Gogh si recise il lobo dell’orecchio sinistro. Qualche giorno prima, ormai certo che presto l’amico sarebbe andato via, aveva dipinto “il suo posto vuoto”.
Gauguin lascerà Arles senza rivederlo.
Antonin Artaud, nel libro dedicato a Van Gogh, getta lo sguardo e illumina la scena:
“La candela accesa sulla poltrona di paglia indica, pare, la linea di demarcazione luminosa
che separa le due individualità antagoniste di Van Gogh e Gauguin.
Credo che Gauguin pensasse che l’artista deve ricercare il simbolo, il mito, ingrandire le cose della vita sino al mito, mentre Van Gogh pensava che bisogna saper dedurre il mito, dalle cose più terra terra della vita.
E in questo io credo che avesse maledettamente ragione.
È così che la luce della candela suona...
Suona come una strana critica, un profondo e sorprendente giudizio di cui Van Gogh sembra possa permetterci di presumere la sentenza più tardi, molto più tardi, nel giorno in cui la luce viola della poltrona di paglia avrà sommerso interamente il quadro.”

© Rosa Cassino - 2001 - Tutti i diritti riservati. È vietato utilizzare i testi senza autorizzazione.

Bibliografia >>>


In riferimento alla recente legge del 2015 entrata in vigore il 2 giugno sui cookie, avvertiamo i visitatori che questo sito non utilizza cookie per raccogliere dati degli utenti ma solo cookie tecnici, necessari al funzionamento del sito e per consentire agli utente di accedervi.

Non dimenticare di iscriverti
alle NewsLetter di questo sito!



Vuoi un regalo dal SurjaRing?
clicca qui





Ti piace questo sito?
Invita anche un tuo amico a visitare il SurjaRing!
clicca qui



Collabora con noi!
C'è un argomento che ti appassiona
e desideri condividerlo nel web?
Hai voglia di diventare uno dei nostri?
Collabora con noi!
C'è uno spazio gratuito che ti attende
all'interno del SurjaRing.
Clicca qui




REGISTRATI
per ricevere novità
dal SurjaRing










Per la pubblicità su     questo sito clicca qui!

Segnala il SurjaRing     ad un amico

Partecipa al     SurjaForum

Fai di SurjaRing la tua     Home Page

Collabora con noi

Ascolta la SurjaMusica


Surja

Cristallidiluna

BluGanesha

Profumidoriente


Free Internet - Free e-mail
NAVIGA IN INTERNET con un accesso sicuro e veloce al costo di UNA TELEFONATA URBANA ed una casella e-mail con ANTISPAM e ANTIVIRUS!


ScambioBanner
Esponi un banner del tuo sito in SurjaRing!


SurjaTeam
Chi scrive in
SurjaRing?


Ars culinaria
La Locanda di Donna Sofia


SurjaForum
Partecipa anche tu al Forum del SurjaRing!


SurjaTeam
Chi scrive in SurjaRing?


Free Internet - Free e-mail
NAVIGA IN INTERNET con un accesso sicuro e veloce al costo di UNA TELEFONATA URBANA ed una casella e-mail con ANTISPAM e ANTIVIRUS!


I CHING
Consulta l'oracolo: un nuovo servizio offerto da SurjaRing


ScambioBanner
Esponi un banner del tuo sito in SurjaRing


SurjaForum
Partecipa anche tu al forum del SurjaRing!




SurjaTeam
Chi collabora con SurjaRing?

SurjaLink
I siti consigliati da SurjaRing

SurjaDono
Richiedi il dono del SurjaRing

ScambioBanner


powered by Neomedia

© Copyright Surja s.a.s. Tutti i diritti riservati.
È vietato utilizzare i contenuti di questo sito senza autorizzazione.